Sei qui: Home
23-11-2020 - 19:29:52

Ultimi eventi

Nessun evento

Ultimi avvisi

La Regione Puglia con A.D. n. 548 del 19 giugno 2020 ha approvato l’Avviso Pubblico RED Reddito di Dignità 3.0 II edizione, dando una risposta concreta ed efficace al disagio socioeconomico, alla povertà e all’emarginazione sociale di numerose famiglie pugliesi.

L’ Avviso Pubblico prevede un’indennità economica mensile di attivazione di 500,00 euro a fronte della sottoscrizione del Patto di Inclusione e allo svolgimento delle prestazioni da questo previste. Il Patto di Inclusione potrà comprendere tirocini di inclusione sociale, progetti di sussidiarietà, lavori di comunità, percorsi di formazione e altre azioni finalizzate a supporto dei nuclei familiari.

CHI PUÒ PARTECIPARE
Persone dai 18 ai 66 anni, residenti in Puglia e non beneficiari di altre forme di sostegno al reddito (come Reddito di Cittadinanza, Reddito di Dignità e altre forme di sostegno economico di integrazione al reddito erogate, con carattere di continuità, da parte dei servizi sociali territoriali (art n. 102 del Reg. Regionale n. 4/2007 e ss.mm.ii.) con:

  • valore ISEE (Indicatore della situazione economica equivalente) ordinario o corrente non superiore ad 9.360,00 euro (elevabile a 20.000,00 euro per le famiglie con 5 o più componenti ovvero con almeno 3 componenti minori);
  • valore della componente patrimoniale immobiliare dell’ISEE, al netto delle detrazioni, non superiore a 30.000,00 euro;
  • valore della componente patrimoniale mobiliare dell’ISEE, al netto delle detrazioni, non superiore a 15.000,00 euro (elevabile a 20.000,00 euro per le famiglie con 3 componenti minorenni oppure famiglie composte da almeno 5 componenti);
  • disponibilità a svolgere n. 62 ore mensili di attività previste nel Patto.

COME PARTECIPARE
A partire dal 29 giugno 2020 alle ore 14:00 si è dato avvio alla presentazione delle domande, fino alla scadenza delle risorse economiche disponibili, che potranno essere presentate direttamente dai cittadini oppure tramite gli sportelli dei CAF e dei Patronati convenzionati all’uopo con gli Ambiti Territoriali, utilizzando l’apposita piattaforma informatica accessibile all’indirizzo www.sistemapugla.it/red2020.

A seguito dell’ammissione, il titolare della domanda viene convocato dai Servizi Sociali territoriali a sottoscrivere un Patto per l’Inclusione sociale attiva e, una volta ammesso al beneficio, sarà chiamato a svolgere, a fronte di un’indennità economica di 500,00 euro, le attività di inclusione sociale e lavorativa previste e descritte nel Patto stesso.

Pubblicata Giovedì 10 Settembre 2020
 

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha emanato l'ordinanza n. 348 del 06/09/2020 recante: "Disposizioni in materia di celebrazioni liturgiche", con la quale viene stabilito che, nel rispetto della normativa sul distanziamento tra le persone, è consentita la partecipazione dei fedeli alle celebrazioni liturgiche di culto cattolico in numero corrispondente alla capienza massima dell’edificio di culto che tenga conto della distanza minima tra i fedeli di almeno un metro laterale e frontale; a tal fine, il legale rappresentantedell’ente individua e attesta tale capienza massima, rispettando la citata distanza minima di sicurezza di almeno un metro laterale e frontale.

Resta fermo il rispetto delle misure di sicurezza di cui all’allegato 1 del D.P.C.M. 7 agosto 2020 “Protocollo con la Conferenza Episcopale Italiana circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo.

La mancata osservanza degli obblighi previsti dall'ordinanza in parola, salvo che il fatto costituisca reato, è punita con le sanzioni di cui all’articolo 2 comma 1 del decreto legge 16 maggio 2020 n. 33 e all’articolo 4, comma 1,del decreto legge 25 marzo 2020 n.19, convertito con modificazioni dalla legge 22 maggio 2020 n.35.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare l'ordinanza n. 348 del 06/09/2020

Pubblicata Lunedì 07 Settembre 2020
 

Si comunica ai cittadini e alle attività economiche e produttive interessate che è stato prorogato sino a martedì 8 settembre 2020 il termine ultimo per la presentazione delle istanze (moduli B1 o C1, con rispettivi riepiloghi) di cui all'Avviso pubblico presente sul sito dell'Ente relativo alla ricognizione del fabbisogno per il ripristino del patrimonio edilizio privato e delle attività economiche e produttive in conseguenza degli eccezionali eventi metereologici di novembre 2019.

Per maggiori dettagli si veda il precedente Avviso pubblicato il 22 agosto

Pubblicata Venerdì 04 Settembre 2020
 

L'Acquedotto Pugliese comunica che sospenderà la fornitura del servizio, nell'intero abitato di Alliste e di Felline, in data 08 settembre p.v. a partire dalle ore 09.00 con ripristino alle ore 17.00 al fine di consentire la riparazione di una perdita idrica sulla condotta adduttrice principale.

Per ulteriori informazioni si prega di consultare la relativa comunicazione dell'Acquedotto Pugliese

Pubblicata Giovedì 03 Settembre 2020
 

consegna defibrillatori

Pubblicata Giovedì 27 Agosto 2020
 

Con Ordinanza del Capo Dipartimento di Protezione Civile n. 674/2020 di cui alla O.C.D.P.C. n. 622/2019 sono stati disposti ulteriori interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi metereologici che nel mese di novembre 2019 hanno colpito i territori della Regione Puglia a seguito della dichiarazione dello "stato di emergenza" di cui al D.C.M. del 2/12/2019.

Per procedere con l’avvio delle attività propedeutiche all’eventuale assegnazione di risorse finanziarie inerenti gli interventi di cui all’art. 25, comma 2, lettere c), d) ed e) del D.Lgs. n. 1/2018, il Dipartimento della Protezione Civile ha predisposto la seguente modulistica:

  • MODULO B1 da utilizzare per la domanda di contributo per l’immediato sostegno alla popolazione e per la ricognizione dei danni subiti
    CONTRIBUTO RICONOSCIBILE NEL LIMITE DI € 5.000,00
  • MODULO C1 da utilizzare per la domanda di contributo per l’immediata ripresa delle attività economiche e per la ricognizione dei danni subiti.
    CONTRIBUTO RICONOSCIBILE NEL LIMITE DI € 20.000,00

Pertanto, al fine di consentire all’Ufficio di competenza la compilazione e trasmissione della documentazione al Dipartimento della Protezione Civile della Regione Puglia nei termini stabiliti, SI INVITANO Privati cittadini e Titolari di attività economiche e produttive a compilare i predetti MODULI B1 o C1 e i corrispondenti riepiloghi (Tabella B1-1 e Tabella B1-2, Tabella C1-1 e Tabella C1-2) entro il termine perentorio di GIOVEDÌ 3 SETTEMBRE 2020, pena l’irricevibilità della stessa, da trasmettere al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ., specificando nell’oggetto della mail “Eventi metereologici eccezionali novembre 2019 - Domanda di contributo – Cognome e Nome”.

La modulistica è disponibile al seguente indirizzo del sito web della Sezione Protezione Civile https://protezionecivile.puglia.it/servizi/gestione-post-emergenza/modulistica/ o in allegato al presente avviso.

Pubblicata Sabato 22 Agosto 2020
 
Altri articoli...
Pagina 5 di 103
Comune di Alliste
Piazza Municipio, 5 - 73040 Alliste (LE)
Tel. (+39)0833.902711 - Fax (+39)0833.902716
Posta Elettronica Certificata: affarigenerali.comune.alliste@pec.rupar.puglia.it
C.F. 81000570754
P.IVA

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. I siti web del Comune di Alliste utilizzano cookie e tecnologie simili per garantire il corretto funzionamento delle procedure e l'uso delle applicazioni online. Proseguendo la navigazione del sito acconsenti all'uso dei cookie. Per maggiori informazioni leggi l'informativa estesa sulli'uso dei cookie dove sono specificate le modalità per configurare o disattivare i cookie. Maggiori informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.